Droni e smart glasses: le nuove tecnologie al servizio delle TLC

Droni Ennova by BlogInnovazione
Digitale

Manutenere le infrastrutture di telecomunicazioni senza mettere in pericolo i tecnici. Offrire un modello innovativo di intervento a distanza sempre più completo ed efficiente. Questi sono gli obiettivi con cui Ennova ha rivoluzionato il mondo dell’assistenza tecnica alle TLC, grazie all’utilizzo di droni e smart glasses.

Nata nel 2010 e sviluppata nell’incubatore I3P del Politecnico di Torino, Ennova conta ora oltre 1.200 dipendenti e più di 4 milioni di interventi di assistenza tecnica l’anno.

I Droni per luoghi pericolosi e difficilmente raggiungibili

Il progetto di Ennova prende il nome di Maintenance ed è rivolto alle TELCO. Controllare a distanza la manutenzione ordinaria, preventiva o straordinaria, nonché valutare danni o guasti all’infrastruttura, anche in aree geografiche remote o non facilmente accessibili. Il tutto, senza dover spostare un intero team di tecnici sul posto, ma affidandosi agli occhi digitali dei droni.

Droni Ennova by BlogInnovazione

I droni professionali utilizzati da Ennova sono in grado di inviare in streaming immagini ad alta definizione.

Le informazioni raccolte dal drone, vengono trasferite alla piattaforma tecnologica appositamente sviluppata da Ennova. La piattaforma permette di compilare una scheda intervento completa di fotogrammetria 2D, e video con tutti i punti di interesse e generare quindi la richiesta di intervento.

Con l’ausilio dei droni guidati da piloti addestrati e con lo sviluppo di una specifica piattaforma IoT,

Potrebbe interessarti anche: L’importanza di essere i primi: Google testa controllo traffico droni

Ennova è già pronta a supportare le future esigenze relative alla realizzazione e gestione delle infrastrutture di rete 5G in Italia.

“Spesso richieste di intervento di manutenzione riguardano aree del territorio che non sono sempre facilmente raggiungibili a causa di specificità dell’area geografica: presenza di vegetazione, strade interrotte, dislivelli e situazioni di pericoli per l’operatore Telco”, spiega Sandro Pompei, Direttore Operation di Ennova Services. “Grazie all’utilizzo dei droni siamo in grado di raggiungere questi luoghi senza mettere a rischio la sicurezza dei nostri tecnici effettuando la manutenzione da remoto”.

Potrebbe interessarti anche:Apple: al via i chip per Intelligenza artificiale

Smart Glasses per interventi specialistici da remoto

Supporto digitale e di manutenzione a distanza sono ancora più efficienti grazie agli Smart Glasses a Realtà Aumentata: Ennova ha infatti stretto una partnership con HeadApp, startup torinese specializzata nell’implementazione di dispositivi wearable a Realtà Aumentata, che vanta tra i fondatori Maurizio Cheli, primo astronauta ad aver avuto il ruolo di mission specialist durante la missione STS-75 del Programma Space Shuttle.

Smart glasses by BlogInnovazione

Testati con successo nel campo dell’aviazione, gli Smart Glasses di HeadApp trovano impiego anche nel mercato Industry 4.0. Infatti vengono utilizzati da Ennova per migliorare l’interazione campo/Control room e la comunicazione di dati in tempo reale a distanza.

Ennova si contraddistingue per l’utilizzo della piattaforma proprietaria One Solution, per la gestione integrata di differenti tipologie di Tecnici sia da remoto che presso il cliente. Con l’uso degli Smart Glasses, Ennova da possibilità di intervenire con servizi di diagnostica e azioni risolutive anche a distanza. Gli Smart Glasses assicurano una fattiva collaborazione tra risorse distribuite sul territorio nazionale, e internazionale, supportando in particolare gli operatori che devono lavorare in contesti critici o difficilmente raggiungibili in breve tempo.

I tecnici sul territorio utilizzano, infatti, gli Smart Glasses con telecamera integrata per collegarsi con il centro specialistico e consentire allo specialista da remoto di guidare l’intervento tecnico.

Gli specialisti nella Control Room di Ennova visualizzano il campo di azione del tecnico e comunicano con lui attraverso streaming audio e video e una innovativa chat direttamente sugli Smart Glasses. In questo modo, il manutentore viene supportato da remoto e guidato, se necessario, step by step, senza la necessità di inviare un esperto in loco.

“Si tratta di una soluzione innovativa alla quale stiamo lavorando da tempo con grande determinazione e che ci permette oggi di velocizzare gli interventi risolutivi e ridurre i costi, aumentando allo stesso tempo il livello qualitativo del servizio”, commenta Fiorenzo Codognotto  Presidente del gruppo Ennova.

Chi è Ennova

Il gruppo Ennova nasce e si sviluppa nell’incubatore I3P del Politecnico di Torino con la mission di disegnare, sviluppare e rilasciare nuovi ed innovativi modelli di relazione clienti. Attualmente, Ennova offre ai suoi clienti soluzioni innovative di Gestione della Clientela, dall’Assistenza tecnica da remoto degli apparati digitali (Smartphone, Tablet, Pc) alla gestione specialistica presso il cliente.

Nel corso di questi anni ha ricevuto diversi riconoscimenti per l’innovazione:

  • “Start Up dell’anno I3P 2013”,
  • “START UP ITALIANA DELL’ANNO 2014” della Scuola Sant’Anna di Pisa,
  • “Mob App Awards 2014” di SMAU Milano,
  • “Premio Leonardo Start-up” dalla Presidenza della Repubblica Italiana.

 

Ercole Palmeri

CV Ercole Palmeri

Temporary Innovation Manager

Cosa è un Drone

Sono disponibili in molti formati e utilizzati per scopi differenti. Ogni modello di quadricottero è costruito per una determinata applicazione. Per esempio dei particolari droni sono stati costruiti e utilizzati per le guerre in Iraq e Afghanistan, altri invece per proteggere i confini degli Stati Uniti e del Canada. Ci sono anche i droni solari, droni da ricognizione, droni di sorveglianza e molti altri.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEO SERP Google
Digitale
L’aggiornamento della ricerca di Google mira a mostrare risultati più diversi da nomi di dominio diversi

Google ha rilasciato un altro aggiornamento dell’algoritmo di ricerca, che tratta della diversità del dominio nei risultati di ricerca.   Google ha annunciato sull’account Twitter di ricerca, che ha aggiornato l’algoritmo di ricerca, era il 6 giugno 2019. Dopo l’aggiornamento la SERP di Google è in grado di mostrare una …

Remote Collaboration HRC
Digitale
Cos’è la realtà aumentata, e come possiamo sviluppare App

Con uno Smartphone in mano puoi giocare con la realtà aumentata. Puoi scattare selfie con orecchie da coniglio e lingue multicolori a Pokémon Go. Da IKEA per vedere i mobili ambientati in casa propria. L’elenco potrebbe continuare: le app di realtà aumentata sono sempre più diffuse e non servono più …

Incontro Trieste MBA
Digitale
WEB REPUTATION E RICERCA DEL LAVORO: LA GRANDE SFIDA

Un tempo si temeva l’ascolto da remoto attraverso l’intercettazione ambientale o quella telefonica. Negli anni Novanta si fantasticava sulle sorti del pensiero distopico del grande fratello orwelliano divenuto così improvvisamente ingombrante con la realizzazione dell’apparato sorvegliante di Echelon. Tutti erano possibili bersagli ma nella massa, dietro l’ombra dei grandi numeri, …