Innovazione tecnologica, di prodotto e di processo

L’innovazione tecnologica è un tipo di processo di innovazione che porta all’ampliamento e al miglioramento delle tecniche e delle tecnologie di produzione e distribuzione dei prodotti.

Secondo la classificazione proposta dall’economista Joseph Schumpeter l’innovazione tecnologica si distingue in:

  1. Innovazione di prodotto è l’introduzione sul mercato di un nuovo prodotto o servizio. Può essere un’innovazione radicale o incrementale a seconda se si tratta di un nuovo prodotto o del miglioramento di un prodotto già esistente. Un nuovo prodotto ( computer ) crea un nuovo mercato. Viceversa, un miglioramento di prodotto può creare un nuovo segmento di mercato ( tablet ) oppure sostituire e rendere obsoleti i precedenti prodotti nello stesso mercato di riferimento.Innovazione tecnologica
  2. Innovazione di processo è l’introduzione di un nuovo processo produttivo tale da aumentare l’efficienza produttiva, riducendo i costi di produzione e/o aumentando la produttività. Può essere un’innovazione radicale o incrementale a seconda se l’innovazione riguarda un nuovo processo produttivo o il miglioramento di un processo pre-esistente. Un esempio di innovazione radicale di processo è l’introduzione della catena di montaggio nella produzione all’inizio del Novecento.Innovazione tecnologica

L’innovazione tecnologica è uno dei fattori propulsivi della crescita economica e della competitività. L’introduzione di un’innovazione è in grado di modificare radicalmente gli equilibri di mercato tra le imprese e anche le stesse abitudini di comportamento nella società.

 

Ercole Palmeri
Temporary Innovation Manager

Seguici e Condividi 🙂
1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Application Performance Management
Formazione
Cosa è un APM, Application Performance Management, introduzione e alcuni esempi

Application Performance Management (APM) sono applicazioni per il monitoraggio o la gestione delle prestazioni del codice programma, delle dipendenze dell’applicazione, dei tempi di transazione e dell’esperienza utente complessiva. L’APM generalmente comprende la misurazione di più metriche relative alle prestazioni dell’applicazione, alle mappe dei servizi, alle transazioni degli utenti in tempo …

cosa-vuol-dire-sarti-seguire
Formazione
Cosa vuol dire farti seguire, in azienda…

Io ho imparato a guidare ai tempi in cui non esisteva il navigatore. E, per la verità, non esisteva nemmeno Google Maps! Andare a trovare i clienti era impresa ardua e bisognava affidarsi alle informazioni cartacee: piantine, cartine stradali e Tuttocittà. E quando un collega o un conoscente diceva: seguimi…ti …

gantt-smartsheet
Metodi
Cos’è il metodo del percorso critico

Il Metodo del percorso critico (Critical Path Method) è una tecnica utilizzata per stimare la durata di un progetto analizzando quale sequenza di attività ha la minima quantità di flessibilità di pianificazione.   Il percorso critico è rappresentato dalla sequenza di attività per le quali non è ammesso nessun ritardo, …

Interessante BlogInnovazione ? Condividi :)