La Santa Innovazione, tutte le volte che Papa Francesco è disruptive

Jorge Bergoglio è intervenuto con un video a TED, appuntamento internazionale per chi esplora gli scenari futuri. È solo l’ultimo degli atti di disruption del Pontefice che ha una forte presenza social e crede nello sviluppo tecnologico (coniugato con l’equità sociale). Una strategia comunicativa che punta ai Millennials

La partecipazione al TED di Vancouver è solo l’ultimo episodio nel cammino di un “santo innovatore”. Sul palco di TED, “marchio” di una serie di prestigiose conferenze internazionali sull’innovazione, sono saliti negli anni Bill Gates, Larry Page, Sergey Brin, Bill Clinton e molti altri, ma un Papa non c’era mai stato. Invece è successo. Papa Francesco è intervenuto a sorpresa – seppure solo virtualmente attraverso un video –  al recente TED tenutosi nella città canadesepapa-170504162447_medium, intitolato “The Future You”. Sorpresa sì, ma non troppo, perché Jorge Mario Bergoglio, sin dall’inizio del pontificato, si è mostrato disponibile ad affrontare le questioni poste dall’innovazione tecnologica ed ha avuto lui stesso un approccio innovativo nella gestione della comunicazione del Vaticano, a partire dall’uso dei social network. Approccio che gli ha fatto persino conquistare la copertina della rivista Rolling Stone dal titolo “Papa pop”. E che ora lo ha portato a diventare speaker di un TED, dove ha avuto modo di sottolineare l’importanza della connessione e dell’interazione, dello sviluppo tecnologico coniugato con una maggiore equità sociale e della fiducia nel futuro.

[ted id=2744]

Sorgente: La Santa Innovazione, tutte le volte che Papa Francesco è disruptive

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Metodi
Come migliorare le prestazioni del tuo sito: alcuni suggerimenti

Per aumentare i visitatori, di qualità, è fondamentale sapere che il contenuto è l’arma migliore, che sia un blog o che sia un ecommerce. Esperti di SEO, web marketing dicono che: è necessario produrre contenuti di qualità, poiché influenzano tutto, dall’ottimizzazione dei motori di ricerca alla brand awareness, dalla visibilità …

Formazione
Come inserire costi ripetitivi e indiretti in Microsoft Project

La gestione dei Costi Indiretti e dei Costi Ripetitivi è sempre un grande problema per il Capo Progetto. Microsoft Project ci aiuta e ci da una soluzione elegante e definitiva. Vediamola insieme in questo articolo.

Metodi
Cosa è l’Analisi Coorte di Google Analytics. Lettura e analisi

Analisi Coorte è un report predefinito di Google Analytics, un po’ criptico e a prima vista di non facile lettura. Ma vediamo insieme quali sono le informazioni che ci può dare L’analisi coorte nella scienza statistica indica un insieme di individui, facenti parte di una popolazione, che sono caratterizzati dall’aver sperimentato …